Post in evidenza

Lettera aperta al mio compagno (ed a qualsiasi uomo).

#sonolavoce Ci ao , sono qui a scriverti perché vorrei farti capire quanto tu sia stato fortunato ad essere nato così, maschio. Vorrei...

venerdì 26 giugno 2020

Audio "Lettera aperta al mio compagno ed a qualsiasi uomo"

#sonolavoce



Questo video lo potrete trovare anche sul mio canale Youtube.






Angela De Luca.

venerdì 5 giugno 2020

OGGI CON VOI

#sonolavoce

Cari lettori e care lettrici,
oggi volevo parlare con voi di pittura.

Qual è il vostro quadro e/o pittore preferito?

Io faccio veramnete fatica a sceglierne uno: amo molto Degas, Monet e Manet, Van Gogh, ma non mi dispiace nemmeno Shiele, però tra quelli in vita sicuramente uno dei miei preferiti è Jack Vettriano, in particolare: "Dance me to the end of love" e "The singing butler"!

Di quest'ultima vi ripropongo la rappresentazione che ho trovato su Youtube: sempliemente MAGNIFICA!!!




Ed a voi? Cosa vi fa emozionare? Fatemelo sapere.
Un abbraccio.

Angela De Luca.

La crudeltà torna sempre indietro, spero.

#sonolavoce





Guardateli bene, guardate quel cucciolo che non vedrà mai la luce e vergognatevi, bastardi.

Look at them well, look at that puppy who will never see the light and be ashamed, bastards.

Regardez-les bien, regardez ce chiot qui ne verra jamais la lumière et n'aura pas honte,salauds.

それらをよく見て、光を見ない子犬を見て恥じて! ろくでなし





Angela De Luca.







lunedì 25 maggio 2020

Il lato oscuro della Cina

#sonolavoce


Buongiorno cari lettori e care lettrici.

Ecco a voi il mio primo (e timido) video sul canale youtube "sonolavoce".

Attendo con gioia la vostra opinione.
Buona visione.







mercoledì 20 maggio 2020

Aggiornamenti e novità

#sonolavoce


Cari lettori e lettrici come state?
Come potete vedere ho modificato lo stile del mio blog, spero vi piaccia.

Volevo informarvi che a breve mi avventurerò a girare qualche video per SONO LA VOCE su Youtube.
Appena completato gli ultimi lavori inserirò il link del mio account qui sul blog.

Per oggi suggerimento, idea o critica, è graditissimo un vostro commento.

Grazie!

Vostra Angela De Luca.






lunedì 18 maggio 2020

Madri Afghane

#sonolavoce


Immaginatevi di vivere così: in uno Stato dove non siete mai state istruite perchè bambine, con il 60 percento di possibilità che veniate date in sposa in tenera età, ad un uomo molto più vecchio, che vi farà schifo e che sicuramente vi picchierà ed abuserà di voi.
Dovete uscire di casa per svolgere le faccende, è una giornata incredibilmente calda, il sole spacca le pietre, ma voi il mondo lo vedete attraverso una gabbia blu.
Il tutto condito da una guerra che perdura dal 2001. 

BENVENUTI IN AFGHANISTAN


ecco come si vede il mondo attraverso il Burqua.

Ora immaginatevi in queste condizioni nel momento più importante e duro della vostra vita: state per dare alla luce vostra figlia, o figlio.
Soffrite per le doglie, siete sole, in un paese misogino dove nemmeno le condizioni ospedaliere sono le migliori. State spingendo; quando all' improvviso sentite dei colpi, ma non fate in tempo a realizzare: è tutto finito, voi siete morte ed il vostro bambino che era così vicino alla vita resterà per sempre nel buio di un proiettile.
Un gruppo di terroristi hanno attaccato il reparto di maternità, miravano alle donne, 24 persone sono morte, fra queste anche due neonati...

Durante la strage una donna è riuscita a partorire; madre e figlio stanno bene.
Ma quale vita li aspetta? Cosa diventerà lui? Cosa subirà ancora lei?

Angela De Luca.



martedì 12 maggio 2020

Silvia Romano bentornata! Ma quanto odio!

#sonolavoce

Silvia Romano è finalmente libera!
Molti di noi si ricorderanno l'annuncio televisivo del suo rapimento 18 mesi fa, altri nemmeno sapevano della tragedia accadutale, ma ciò che conta è solo una cosa ora: lei si trova fra le braccia della mamma nella sua casa a Milano; LIBERA.

Tuttavia non ho potuto non notare di come l'italiano medio sia caduto ancora più in basso, si sia rivelato infimo e degno solo di strisciare. L'ignoranza e la stupidità non finiranno mai di stupirmi.
La volontaria è stata sommersa da scritte d'odio sui social, le sono state vomitate addosso tutte le frustrazioni che una mente piccola prova.
Ho letto commenti, molti, del tipo:
-"Se si è sposata allora cos'è tornata in Italia, e per di più ripiena" Notizia ampliamente smentita, ma voi più dei post palesemente fasulli su Facebook non sapete cercare informazioni.
-"Sta troia ci è costata 4 milioni, le piacevano i cazzi negri"
-"Sta puttana si è convertita, ci ha traditi" Ricordo la laicità dello Stato italiano.
-"Solo pagando poteva essere scopata quel cesso"
-"Perchè è andata in quei posti?" Non bisognava aiutarli a casa loro?




Ma cosa ne sapete voi che non avete mai visto più in là del vostro giardino, di quello che ti brucia dentro quando decidi di partire lontano, lasciare ogni confort e di dare il tutto per tutto agli ultimi di questa Terra? Del sorriso di un bambino che ha avuto accesso per la prima volta dopo giorni a del cibo, che vede per la prima volta un giocattolo o delle matite colorate.
Cosa ne volete sapere voi di altruismo ed umanità, voi che odiate incondizionatamente chi apre gli occhi verso altre culture ed altri mondi, non capirete mai l'amore; se notate solo i vestiti di un' italiana che è stata sequestrata per giorni infiniti e non l'abbraccio tra madre e figlia dopo 18 mesi di prigionia, cosa ne sapete voi della vita, piccoli esseri che nulla di buono darete mai a questo mondo, se non il concime che diventerete, ma nel frattempo aprite almeno un libro di grammatica, IDIOTI.



Angela De Luca.